Margherita Rampolla

HSEQ Consultant

Biografia

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma, con la tesi dal titolo “La Convenzione delle Nazioni Unite sul contrasto alla criminalità organizzata transnazionale”, ha conseguito il Diploma di specializzazione nelle Professioni Legali presso la SSPL dell’Università degli studi di Roma La Sapienza, che le ha permesso di svolgere un tirocinio integrativo Presso la Procura della Repubblica di Roma.

Ha frequentato il Master Quality per esperti manager in sistemi di gestione aziendale integrati in ambito “qualità, ambiente, energia e sicurezza”.

Ha ricoperto il ruolo di consulente esterno presso il Ministero dell’Interno – Dipartimento per le libertà civili e immigrazione, con partecipazione diretta alle procedure del “Regolamento Dublino”, in materia di protezione internazionale e respingimenti e ha trattato il relativo contenzioso amministrativo. Per tale settore operativo, è stata Responsabile e Coordinatrice del “Progetto IT3” Friuli Venezia Giulia presso il Ministero dell’Interno.

Collabora con lo Studio in qualità di consulente HSEQ in particolare per la gestione degli aspetti dell’ecosistema aziendale, delle attività e dei processi, nonché per l’adozione e l’implementazione del Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ex D.Lgs. n. 231/01.
Si occupa altresì di consulenza in materia di tutela della Salute e della Sicurezza nei luoghi di lavoro, di tutela del dato personale e di valutazione del monitoraggio ordinario e straordinario del Risk Assessment e del Risk Management.